20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Artistico
www.artistico.fihptoscana.net

LETTERA DEL PRESIDENTE

16-03-2020 17:09 - Artistico
Cari amici,
la tremenda pandemia del Covid 19 sta mettendo davvero a dura prova l’intero mondo, ed anche lo Sport si è dovuto momentaneamente arrendere di fronte ai rischi di un diffuso contagio di questo nefasto virus.
Come avrete seguito la Federazione Italiana Sport Rotellistici, la cui priorità assoluta in questi difficili giorni è sempre stata la tutela generale della salute e la cura dei propri tesserati, ha seguito, sin dal primo minuto, con la massima attenzione l’evoluzione degli eventi ed ha adottato tempestivi provvedimenti e tenuto in costante aggiornamento tutti voi.
In questo periodo mi sono sempre confrontato con tutta la dirigenza federale al fine di coordinare al meglio ogni azione che abbiamo poi intrapreso, sempre nell’interesse del nostro mondo e delle nostre attività e non senza dolorose rinunce e future implicazioni.
In coerenza a ciò, siamo stati i primi ad avere deciso di sospendere dapprima tutti i campionati e, successivamente, tutte le attività sportive federali, arrivando ieri a invitare gli stessi atleti di interesse nazionale che si stanno preparando per le Olimpiadi ed i mondiali a trovare allenamenti alternativi e, soprattutto, sicuri o addirittura a fermarsi. In proposito, in qualità di Presidente della Federazione mondiale, voglio rassicurarvi che stiamo seguendo ora per ora l’evolversi della situazione e lavorando alacremente al calendario internazionale che, giocoforza, subirà dei cambiamenti.
Un atteggiamento perentorio ma premonitore quello della FISR, apprezzato dal Coni e dalle Istituzioni, che è diventato esemplare per tutte le altre Federazioni sportive che ci hanno seguito su questa linea.
Ma la difficile situazione non ha intaccato il nostro ottimismo e siamo certi che dalle ceneri di questa battaglia sapremo trarre le forze per vincere la guerra contro il Coronavirus e dimostrare ancora una volta di essere la nazione numero 1 al mondo, non solo nelle rotelle!
Abbiamo la ferma convinzione che ripartiremo presto e per questo stiamo già pensando al domani. Di concerto con ogni settore tecnico stiamo facendo delle valutazioni e ipotesi concrete su come salvaguardare l’attività stagionale e riprogrammare il calendario delle gare dell’anno, cercando di ridurre al minimo i danni
Appena i parametri della pandemia invertiranno la tendenza e la governance del paese darà il via alla ripartenza saremo pronti a fornirvi tutte le informazioni necessarie.
Vi assicuro inoltre il mio personale impegno insieme ai miei colleghi Presidenti di Federazione e al Coni a fare tutto il possibile perché anche il mondo sportivo e in particolare le associazioni e società sportive, ora in profonda crisi, siano tenute nella massima considerazione in relazione agli aiuti economici, e non, che il governo sta mettendo in campo ora e nei prossimi mesi.
E’ inoltre mia intenzione proporre al primo Consiglio Federale utile provvedimenti di carattere straordinario, a favore delle nostre ASD a partire dall’azzeramento della quota di affiliazione per la prossima stagione sportiva, oltre ad ulteriori decisioni sul tema dei costi associativi e di partecipazione che, per quanto di nostra competenza, possano favorire la ripartenza delle nostre società e delle nostre discipline.
Pertanto, in questo momento delicato che l’intero paese sta vivendo chiedo al nostro mondo l’ultimo fondamentale sacrificio, pregando, nel nostro piccolo, di attenerci alle prescrizioni centrali ed alle indicazioni fornite dal Segretario generale che insieme agli uffici federali e di raccordo con il Governo, il Coni, il Consiglio federale, i Settori e tutte le componenti FISR, stanno gestendo, con notevole impegno ed esemplare dedizione, lo stato di emergenza. A tutti loro voglio, con il cuore, dire grazie!
Nell'esprimere gratitudine sin d’ora per come, insieme, sapremo continuare a dare dimostrazione di compattezza e compostezza, invito tutti voi a seguire la campagna italiana #IOSTOACASA, augurando a voi ed al paese un quanto più rapido ritorno alla normalità!

Sabatino Aracu



Fonte: FISR

Realizzazione siti web www.sitoper.it